Ultima modifica: 31 maggio 2018

In Primo piano

torre-eiffel-icona


liceo rodari e liceo pavie

    • Per il primo anno da quando è stato attivato il progetto esabac, 11 alunni della 5^F dell’opzione economico sociale del liceo Rodari hanno conseguito il doppio diploma esabac (esame di stato italiano + baccalaureat francese) in base ad un accordo fra i ministri dei due paesi del 2009. Di questi 11 tre hanno avuto il massimo dei voti e una menzione “tres bien”, i restanti 8 hanno avuto una valutazione fra il 97 e il 76 con una menzione “bien” e “assez bien”. Tale diploma, oltre ad avere una grande rilevanza sul piano della preparazione personale degli alunni , consente loro di avere accesso agli istituti di insegnamento superiore francesi di tipo universitario e non. Costituisce, inoltre, un titolo preferenziale, rispetto al diploma italiano, per l’iscrizione ai corsi di laurea di molte facoltà europee e conferisce un punteggio aggiuntivo nelle graduatorie per i concorsi pubblici. Gli insegnanti referenti del progetto, Catia Catarzi (lingua e letteratura francese) e Antonio Bianchi (storia in francese e italiano) sono particolarmente soddisfatti dei risultati dei loro studenti, il preside prof. Mario Di Carlo, che ha sempre creduto in questo progetto, lo considera come una possibilità di arricchimento del liceo. Nuove sfide ci attendono che ci auguriamo di affrontare con passione e impegno.
    • Le Goncourt pour l’Italie arrive au Lycée Rodari, (link Goncourt), due alunne della quarta FG partecipano alla scelta del vincitore del premio letterario Goncourt pour l’Italie.
      Dovranno leggere 3 testi di autori francofoni contemporanei durante l’anno scelti fra una lista di 9 autori e indicare il testo che preferiscono motivandone la scelta.
      A marzo si recheranno a Roma dove insieme a altri 120 alunni di quarta esabac eleggeranno il vincitore.
    • Consegna Diplomi Esabac del 2016-2017 a Firenze il 24 maggio 2018
consegna-diplomi foto2 consegna-diplomi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto-maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi